Scritto da redazione online - Giovedì 23 Agosto 2012 08:22

Omicidio Simari: Modaffari (Pd) chiede al sindaco Mazza chiarimenti sulla costituzione di parte civile

Gioiosa Jonica, dopo l'errore al momento di depositare le conclusioni scritte con l'eventuale richiesta di risarcimento danni, l'assenza per gravi motivi di carattere personale del legale rappresentante del Comune di Gioiosa Ionica faceva decadere la qualità di parte civile. Ecco l'interrogazione consiliare del capo gruppo del Pd

 

 

Riceviamo e pubblichiamo: 

Al Presidente del Consiglio Comunale

di Gioiosa Ionica

sig.ra Rosella Barillaro

Al sig. Sindaco

del Comune di Gioiosa Jonica

avv. Mario Mazza

Al Segretario Comunale

dott.ssa Antonia Criaco

OGGETTO: INTERPELLANZA, ai sensi art. 24 Regolamento Consiglio Comunale, riguardante la "costituzione di parte civile del Comune di Gioiosa nel procedimento penale denominato Mistero"

Il sottoscritto consigliere comunale Riccardo Modafferi

PREMESSO CHE

Pasquale Simari, 40 anni, pregiudicato,il 26 luglio del 2005, venne assassinato nella piazza Vittorio Veneto di Gioiosa Ionica, alla presenza di numerose persone,dopo una fuga disperata inseguito,ferito, raggiunto e ucciso .

L'amministrazione comunale di Gioiosa Ionica si è regolarmente costituita parte civile nel processo contro i presunti responsabili dell'omicidio , in seguito al voto unanime del consiglio comunale.

Al momento di depositare le conclusioni scritte con l'eventuale richiesta di risarcimento danni, l'assenza per gravi motivi di carattere personale del legale rappresentante del Comune di Gioiosa Ionica faceva decadere la qualità di parte civile,suscitando i rilievi critici degli organi di stampa locali.

L'ente locale,come si legge nella nota del legale divulgata dai giornali,non sopporterà alcun pregiudizio potendo "tutelare la sua posizione e ottenere l'eventuale ristoro economico degli eventuali danni subiti agendo davanti all'Autorità giudiziaria ordinaria civile"

CHIEDE

di conoscere quali sono gli intendimenti del Sindaco e dell'amministrazione comunale in ordine alla questione e come si vuole correggere questa, ancorchè involontaria, inadempienza.

GIOIOSA JONICA lì 22/08/12

Il consigliere Riccardo Modafferi

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


| Stampa |  E-mail
 

Arte e Cultura

La cultura "Grande Bellezza" al Centro Storico di Rossano

Cultura, arte e musica, continuano ad ess...

Nelle librerie italiane il nuovo libro di Antonio Cannone

Edito da Città del Sole Edizioni di Regg...

Al via la quarta edizione del meeting artistico Open gallery indipendenza
Presentato "L'urlo di Reggio. Un progetto per la rinascita della città" di Paolo Bolanoc
A Rosarno una mostra collettiva di arti figurative e arti applicate

La rubrica di Mirella

Cari magistrati, ma di quale libertà si parla?

La nostra scrittrice Mirella Maria Michie...

Cara Mazzantini, che delusione questo tuo "Splendore"
Buon Natale a tutti i lettori di Approdonews
...E Beccaria ancora una volta si rivoltò nella tomba

La rubrica medica del Dott. Amuso

Come proteggere la pelle del viso

Ecco i consigli del dott. Amuso

...

L'esposizione al sole
Intralipoterapia
Gli atleti e la visita sportiva

Un coach per amico

Se dai un aiuto....sei il benvenuto!

Il nostro coach ci invita a riflettere su...

Costruttori o distruttori? Questione di coscienza collettiva

Il nostro coach ci aiuta a capire qu...

Giudicate voi!
Perché con alcuni funziona e con altri no?
Vuoi essere felice o vuoi avere ragione?

La lanterna di Diogene

La lanterna di Diogene

«Perché esiste il male in questo mondo?...

La lanterna di Diogene

Le CHICCHE della Lanterna di Diogene

...

La lanterna di Diogene

E le casse erano piene, anzi erano vuote,...

La lanterna di Diogene
La lanterna di Diogene
La lanterna di Diogene

Sparo a zero

La parola ed il silenzio

Le riflessioni dell'avvocato Cardona sul...

In nome del popolo italiano

Le riflessioni dell'avvocato Cardona tra...

Fede e fenomeni
Una società di servi
Singoli fuori legge

Le fiabe di nonna Gabriella

Axa axa bitta

Ecco la seconda ed ultima parte del racco...

Axa axa bitta

Mistero e suspance in questo nuovo raccon...

Filastrocca pasquale

Finite le Storie dal giardino, ecco una f...

Jo-Jo e Briciola
Il viaggio di Romero
La grande Magnolia e il piccolo Ibiscus

Lo sportello dei diritti

Cacciare sicuri, Remington richiama carabine

Pericolose o mortali potrebbero sparare i...

"Hanno ucciso l'Unità"
Virus Ebola, sale l'allerta
Gli imballaggi industriali per gli alimenti sono un pericolo per la salute
CRAI - La Cometa
Banner
Banner
Banner

Hekenga

Il Trovanotizie
Canale Approdo TV

osservatorio

popolari logo

logo aisvec

Meteo

Meteo Calabria



Approdo News - Testata giornalistica registrata al Tribunale di Palmi (RC) N° 1/09
Direttore Responsabile: Salvatore Lazzaro, Direttore Editoriale: Antonio Marziale, Fondatore: Luigi Longo, Caporedattore: Teresa Cosmano
Cooperativa Mes P.IVA 02689220800 - Direzione e Redazione Taurianova (RC), via Sila 8 - Tel. 0966/612488 - cell: 339 2747532